Calcio e investimenti: quanto conta il talento e quanto la fortuna

di Marco Liera (*) - 01/07/2012

Stampa Crea Pdf Invia Rss

L'euro-finale di stasera tra Italia e Spagna sarà l'ennesima sfida umana il cui risultato sarà determinato da talento e fortuna. Sotto questo aspetto, gli sport non sono molto diversi da altre attività umane come gli affari e gli investimenti sui mercati finanziari. A cambiare sono il diverso peso che hanno le due variabili, e la definizione di “talento” (o meglio, di professionalità).

Tanto per cominciare, qualsiasi squadra amatoriale uscirebbe da una sfida sul campo con le nazionali di Italia o Spagna (ma anche con qualsiasi team di calciatori professionisti) sommersa da una valanga di goal. Lo sport in generale è una attività in cui esiste una relazione diretta e prevedibile tra professionalità e risultati. Negli investimenti sui mercati finanziari la relazione è molto più incerta e sfumata. Chi nel 1994 (anno di uscita dell'omonimo film) avesse voluto investire come Forrest Gump (non solo un non-professionista, ma anche una persona sfortunata quanto a grado di intelligenza) comprando solamente azioni Apple, avrebbe ottenuto a oggi risultati corretti per il rischio migliori di quelli realizzati dal 99,9% di gestori professionisti. In generale, sui mercati finanziari non è affatto impossibile battere i professionals, anche su periodi non brevi. La fortuna qui ha molto più peso, perchè come è noto in qualsiasi momento i prezzi dei titoli tendono a scontare tutte le informazioni disponibili, ed è molto difficile anche per chi è particolarmente “talentuoso” dotarsi di conoscenze superiori a quelle di altri. Per otto anni Plus24 (l'inserto del sabato del Sole-24 Ore) ha ospitato “Caccia al Toro”, il contest di selezione titoli tra gestori. Su orizzonti di 50 settimane, i professionisti sono stati battuti dalle scelte della scimmia bendata con una percentuale vicina al 47%. Un dato coerente con l'abbondante letteratura in materia.

Ciò può rivelarsi particolamente frustrante, soprattutto rispetto alla mentalità che atavicamente caratterizza il genere umano, che ama giudicare i fenomeni sulla base di relazioni causa-effetto, piu' che di casualità. Anche il caso ha molta importanza negli sport, ci mancherebbe. Ma all'interno di classi omogenee di professionalità. L'Italia uscì battuta ai rigori dalla stessa Spagna agli Europei del 2008. Ma ai rigori vinse i Mondiali del 2006, e ha eliminato l'Inghilterra a questi Europei. Come è noto, il peso della fortuna quando una sfida finisce ai rigori diventa enorme (ricordate la traversa di David Trezeguet alla finale dei Mondiali 2006, con il pallone che rimbalza sulla linea della porta difesa da Gigi Buffon?). Ovvio però che una squadra di amatori non sarebbe mai arrivata a contendersi la vittoria ai rigori con squadre come queste.

L'affascinante relazione tra talento e fortuna negli sport, nella vita e negli investimenti è oggetto sempre piu' spesso di studi di accademici e operatori. L'ultimo, intrigante libro sull'argomento è “The Success Equation”, di Michael Mauboussin, saggista americano e strategist della casa di asset management Legg Mason. E' positivo che l'industria finanziaria diffonda una idea non mitizzata della professionalità nel mondo degli investimenti. I bravi professionals sono quelli che costruiscono in capo ai loro clienti delle aspettative realistiche rispetto alla loro professionalità. Che non è fatta di superiori capacità previsive sui mercati finanziari, e neppure di certezze sulla possibilità di dare performance corrette per il rischio migliori di quelle del mercato. Ma che in compenso, può fare moltissimo per aiutare i clienti a superare le diffuse distorsioni cognitive sugli investimenti.

(*) Pubblicato sul Sole-24 Ore del 1° luglio 2012

Stampa Crea Pdf Invia Rss


Vuoi lasciare un commento o essere informato delle prossime novità di YouInvest? Compila questo breve form

Cognome *
Nome *
E-mail *
Il tuo giudizio su YouInvest *
Commento
Finalità del trattamento dei dati personali
Accetto le finalità del trattamento dei dati personali
Codice di verifica Cambia testo